WEDDING NIGHT è il nome di una serata che si preannuncia davvero molto interessante, interamente dedicata al design e allo stile nel matrimonio. La serata - a ingresso gratuito, con rinfresco, open bar e varie performance artistiche - è in programma per giovedì prossimo 17 Maggio...

Parlando di hotel prestigiosi sul Lago Maggiore, è indubbio che il Grand Hotel Majestic di Pallanza è stato uno dei preferiti dagli sposi nella stagione scorsa... e non solo! Perché, sulla base delle richieste che i futuri sposi inviano compilando i moduli su Lago Maggiore Sposi, siamo certi che lo sarà anche nella nuova stagione ormai alle porte, che si preannuncia di nuovo molto intensa per questo rinomato hotel di Pallanza. Sono molti i motivi perché gli sposi scelgono il Grand Hotel Majestic come location il loro matrimonio sul Lago Maggiore: per l’ambiente elegante e ricercato, per l’atmosfera d’altri tempi che si respira nelle sue maestose sale ma soprattutto per la sua fantastica posizione, affacciata direttamente sul lago ed abbellita da uno splendido parco ricco di piante e fiori. Il Majestic infatti è uno dei pochissimi hotel del territorio che si affacciano direttamente sul lago, sia a livello di struttura che di giardini: questo è un particolare assolutamente da non sottovalutare nella scelta della location per il vostro matrimonio sul Lago Maggiore! matrimoni al Grand Hotel Majestic In attesa della nuova stagione abbiamo pensato di selezionare una serie di fotografie e di video che raccontano di alcuni matrimoni tra i più belli e significativi organizzati a Pallanza e nella splendida cornice del Grand Hotel Majestic. matrimonio a Pallanza matrimonio al Grand Hotel Majestic Pallanza L’apertura è d’obbligo con quello che è stato uno dei più raffinati ed eleganti matrimoni del 2011: Laura e Lionel, una dolcissima coppia proveniente dal Lussemburgo che ha scelto gli splendidi scenari di Pallanza per il loro matrimonio sul Lago Maggiore. Dapprima la cerimonia nella chiesa parrocchiale di San Leonardo, poi l’aperitivo nei giardini in riva al lago dell’Hotel Majestic e, a seguire, la cena nella maestosa Sala Toscanini. matrimonio al Grand Hotel Majestic Pallanza Lago Maggiore organizzazione matrimoni Pallanza Lago Maggiore allestimenti floreali Hotel Majestic La Piccola Selva floral designer Quello di Laura e Lionel stato davvero un matrimonio indimenticabile: chi ci segue ricorderà che ve ne avevamo già parlato ampiamente nel post Laura e Lionel, un tocco di classe sul Lago Maggiore. Oggi cogliamo l’occasione per presentarvi il video di Laura e Lionel, prodotto dallo Studio di Enrico Mocci, lo stesso che si è occupato delle splendide fotografie di questo matrimonio. Se state pensando al Grand Hotel Majestic come location per il vostro ricevimento a Pallanza, non perdetevi il video di Laura e Lionel perché documenta perfettamente l’ambiente e lo stile di un matrimonio in questo prestigioso hotel del Lago Maggiore. Dal Lussemburgo alla Scozia con Fiona, insieme a mamma e papà, immortalati sul terrazzo vista lago del Grand Hotel Majestic. Dalle camere dell’hotel si gode una vista spettacolare sul Golfo Borromeo e le sue isole e sull’elegante lungolago di Pallanza, con i suoi palazzi storici, su cui svetta la bella chiesa di San Leonardo. Se volete saperne di più del matrimonio di Fiona e Marco date un’occhiata al post di Valentina Un matrimonio Italo Scozzese sul Lago Maggiore (fotografie: Photo27.com). ricevimento matrimonio Hotel Majestic ricevimento matrimonio Hotel Majestic Pallanza ricevimento matrimonio Hotel Majestic Pallanza Lago Maggiore Diego e Estella, i fotografi di Photo27.com, sono stati scelti anche dagli sposi inglesi Lisa e Darren. Sono molti gli scorci del Grand Hotel Majestic che si prestano per delle splendide fotografie di matrimonio: i balconi vista lago, le eleganti sale, il parco sul lago e anche il maestoso atrio dell’hotel, dominato da centinaia di colonne bianche e da sfarzosi tappeti rossi.

Aria di novità per Villa Ortea, la location per matrimoni del Lago d'Orta scelta da tanti sposi per il suo meraviglioso parco, la terrazza affacciata sul lago e il grande salone con le pareti lilla, capace di ospitare fino a 250 invitati: innanzitutto abbiamo completamente rinnovato il post MATRIMONIO A VILLA ORTEA, pubblicato nell'Aprile del 2009, aggiornando interamente tutta la sezione fotografica dedicata alla location.

Istruzioni per l’uso: prendete il matrimonio di Mariana e Matteo Sposarsi… divertendosi sul Lago d’Orta. Poi prendete il matrimonio per due di Bronwen e Josh… vi ricordate? La giovane coppia australiana in fuga d’amore in Italia per sposarsi segretamente? Shakerate bene… ed ecco servito il matrimonio di Rebecca e Marcus, un perfetto mix tra romanticismo, intimità e divertimento! matrimonio-a-Orta-San-Giulio Come Bronwen e Josh, anche Rebecca e Marcus provengono dall’Australia: da sempre hanno avuto un amore viscerale per l’Italia, che hanno visitato molte volte fino a sceglierla come destinazione del loro matrimonio romantico. Dapprima la scelta era caduta su Roma, poi un giorno Rebecca e Marcus hanno scoperto l’atmosfera intima del lago d’Orta… così che quella è stata la loro scelta finale! wedding-planner-lago-d'Orta Rebecca e Marcus, ovvero una fuga d’amore per un matrimonio intimo a Orta. Una fuga romantica e nello stesso tempo gioiosa e divertente, esaltata ancora di più dalle fantastiche fotografie di Maren Ollmann e Piero Ottaviano che hanno saputo cogliere perfettamente lo spirito dell’evento. Le foto che illustrano questo post parlano da sole: come sempre abbiamo scelto per voi alcune tra le più belle, ma vi invitiamo a visitare la bellissima GALLERIA FOTOGRAFICA con l’intero servizio realizzato per l’occasione da questa simpatica coppia di fotografi di Torino. matrimonio-hotel-ristorante-Villa-Crespi-Orta foto-camere-Hotel-Villa-Crespi-Orta Fotograficamente parlando, un matrimonio per due potrebbe presentare molti limiti. I protagonisti sono gli sposi, solo loro e nessun altro: manca la festa e l’animazione degli ospiti, manca la tipica atmosfera di un matrimonio, mancano le flower girls e le damigelle, mancano i loro abiti colorati e così via.