Parlando di fotografie di matrimonio al Lago Maggiore, da sempre i Giardini Botanici di Villa Taranto sono uno dei set preferiti dai nostri sposi, la cornice ideale per delle indimenticabili foto ricordo del Grande Giorno. Purtroppo, nella notte del 25 Agosto 2012, un pauroso tornado si è abbattuto su Pallanza ed in particolare sul parco di Villa Taranto: il risultato fu di oltre 300 alberi abbattuti, di cui molti secolari, e l’immediata chiusura al pubblico dei giardini. Una chiusura a tempo indeterminato, così come comunicato dalla Direzione del parco. 01_matrimonio-Villa-Taranto-Pallanza La grande notizia è che oggi, a distanza di 203 giorni da quel terribile uragano, i Giardini Botanici di Villa Taranto tornano ad essere aperti al pubblico! Una notizia quasi insperata, un risultato superiore a qualsiasi più rosea speranza, una sfida contro il tempo ormai vinta grazie al grande lavoro profuso in questi 7 mesi di chiusura: muri in pietra ricostruiti, percorsi sistemati e soprattutto piante messe in sicurezza. Tutto questo per far tornare a nuova vita uno dei più importanti giardini botanici d’Europa, la terza attrazione turistica del Lago Maggiore per numero di visitatori. matrimonio Villa Taranto Pallanza matrimonio Villa Taranto Pallanza Dicevamo di Villa Taranto come spettacolare set per un servizio fotografico di matrimonio. Un’occasione sfruttata in passato da molti nostri sposi: dopo la cerimonia, mentre gli ospiti si spostano verso la location del ricevimento, gli sposi raggiungono il parco insieme al loro fotografo. Una sessione fotografica di circa 30 - 45 minuti, circondati da prati all’inglese, esplosioni di fiori, grandiose fontane e giardini terrazzati con giochi d’acqua. Il risultato lo potete vedere nelle immagini di questo articolo: non è un fantastico scenario per gli sposi?
vel, ipsum Donec ut nec et, adipiscing commodo