L’isola di San Giulio è la perla del lago d’Orta. Piccola, romantica, mistica, l’isola di San Giulio fa bella mostra di se proprio davanti al borgo di Orta, tanto da finire immortalata in tutte le fotografie dei nostri matrimoni! matrimonio isola di San Giulio Nel medioevo sull’isola sorgeva un castello abitato dalla regina Willa III d’Arles, moglie del re d’Italia Berengario II. Assediata dall’imperatore Ottone, re dei Longobardi, la regina fu costretta a capitolare e il suo castello fu distrutto. Sulle sue ceneri nacque un monastero, ed intorno ad esso furono edificate le residenze nobiliari degli alti prelati della curia di Novara. nozze isola di San Giulio Da allora è cambiato ben poco sull’isola di San Giulio. Tutto è rimasto come un tempo: l’isola con la sua stradina acciottolata, l’atmosfera mistica, la stupenda basilica di San Giulio e le ville d’epoca che si affacciano sul lago. In una di queste ville - Villa Tallone - tanti anni fa’ è sorto un ristorante, l’unico sull’isola: il ristorante San Giulio. [caption id="attachment_4487" align="aligncenter" width="600" caption="Matrimonio di Leigh e Alex - cena al ristorante San Giulio"]matrimonio Ristorante San Giulio[/caption] [caption id="attachment_4488" align="aligncenter" width="600" caption="matrimonio di Cinzia e Giò al ristorante San Giulio - PHOTO27.COM"]cena di matrimonio Ristorante San Giulio[/caption] Oggi il ristorante San Giulio è diventato ormai una delle destinazioni preferite dai nostri sposi: grazie soprattutto alla sua fantastica terrazza sul lago - di fronte al borgo di Orta - capace di ospitare al coperto fino a 120 persone, per un ricevimento di matrimonio davvero unico!

Vi abbiamo parlato molte volte del bellissimo villaggio medioevale di Orta e di quanto sia intimo e raccolto. Ora immaginate un angolo ancora più intimo e romantico, avvolto in un alone di misticismo e di leggenda: ecco a voi l’isola di San Giulio. Isola-San-Giulio Qui San Giulio vi toccò terra per primo, intorno all’anno Seicento. Navigando sul suo mantello, il Santo approdò sull’isola trovandola infestata da draghi e serpenti. Scacciati i mostri, San Giulio vi eresse una chiesetta destinata a diventare la Basilica di oggi. Navigazione-Lago-d'Orta Successivamente fu costruito un Castello, il Palazzo dei Vescovi e le case per i canonici. A metà dell’800, la costruzione del seminario sul luogo dove sorgeva il castello cancellò l’ultimo simbolo di un passato di potenza e di dominio, conferendo all’isola un aspetto profondamente religioso. Ora il seminario è abitato da un piccolo gruppo di suore benedettine di clausura, che ancora oggi si dedicano ai lavori manuali e all’ospitalità spirituale. Basilica-San-Giulio-Lago-Orta L’isola di San Giulio è un luogo immerso nel silenzio e nel misticismo, impregnato di storia e di tradizioni religiose: visti dall’alto, il possente campanile della Basilica, i giardini e le antiche ville sembrano formare un palazzo incantato che si alza solitario tra le rovine del castello. Isola-San-Giulio-Fotografo Su questo angolo di paradiso tutto Italiano vi vogliamo segnalare una opportunità unica per organizzare il vostro ricevimento di nozze: un piccolo ristorante con terrazza sul lago, all’interno di una delle più antiche ville dell’isola. Ristorante-San-Giulio A noi piace immaginare una suggestiva cerimonia civile a Villa Bossi o una altrettanto romantica cerimonia religiosa in una delle chiese di Orta (Maria Assunta o Sacro Monte) seguita da una piacevole gita in barca. Matrimonio-Scozzese-Isola-San-Giulio Voi e i vostri ospiti avrete modo così di conoscere ed assaporare la bellezza del lago nella sua completezza. La navigazione da Orta verso l’isola di San Giulio è uno spettacolo da non perdere, perché vi consentirà di ammirare le belle ville d’epoca che si affacciano sul lago, con il loro fascino aristocratico ed un po’ altero. Location-Matrimonio-Isala-San-Giulio Dopo questa piacevole gita sulle acque del lago approderete direttamente sul molo di un piccolo ristorante proprio sull'Isola di San Giulio. ristorante-sul-lago Il ristorante San Giulio si trova in un’ala di Villa Tallone, risalente al 1700. Una villa conosciuta soprattutto per ospitare una ricca stagione concertistica estiva in cui vengono proposti una serie di prestigiosi concerti in una cornice unica ed eccezionale. Vi si può accedere dalla via che attraversa l'isola oppure tramite il pontile sul quale di apre una favolosa terrazza sul lago.
massa nec Praesent tristique elit. ipsum ut Curabitur